A termine ormai del incentivo per gli impianti fotovoltaici si prospetta la possibilità di poter usufruire di altre forme di incentivazione per l'installazione di un impianto Fotovoltaico.

A tal proposito l'Agenzia delle Entrate, ha deliberato, tramite la risoluzione del 2 Aprile 2013, che un impianto fotovoltaico, può essere detratto per il 50% del suo costo dalla dichiarazione IRPEF per gli impianti installati fra il 26 giugno 2013 e il 30 Giugno 2013, e del 36% dal 1 Luglio 2013. Ai fini della possibilità di accesso alle agevolazioni l'impianto deve essere a servizio dell'utenza domestica e non di fini commerciali e per potenze inferiori a 20kW

Quindi continuano le possibilità e i vantaggi offerti dall'installazione di un impianto fotovoltaico.

Ad esempio per un Impianto da 3 kW con una spesa di circa 10.000 € chiavi in mano, si ha un risparmio di 5.000 € per la detrazione del 50%, e di un risparmio di circa 540 € di Spese di Energia, quindi in 10 anni si ripaga il costo dell'impianto stesso.

Un modo ulteriore per poter avere in casa l'energia del futuro.

Allegato: Risoluzione Agenzia delle Entrate

 

Comunicazioni